Jean Cocteau

Jean Cocteau
Poeta, disegnatore, drammaturgo e regista francese, nato nel 1886 e morto nel 1963, Cocteau è uno dei maggiori artisti francesi del XX secolo.

Borghese parigino, orfano di padre, poeta fin dalla giovinezza, Jean Cocteau è un artista completo, visionario, che ha frequentato e lavorato con i più grandi della sua epoca (Picasso, Diaghilev, Nijinsky, Satie, Apolinaire, Proust, Gide e Piaf).
Surreale, libero, libertario e libertino, di una modernità ancora impressionante oggi ("I bambini terribili"), Cocteau è stato e rimane un precursore...

Anno di nascita : 1889
Anno del decesso : 1963
Nazionalità : France
Movimento pittorico : Espressionismo
Opere famose : Les Enfants terribles (1929), Le Sang d'un poète (1930), La Machine infernale (1934), La Belle et la Bête (1946)